Category archive

Letteratura

Cheiloschisis y Carducci

52 Olivia Descampe, Hidden Bloom

Saturn è Saturno, anche in spagnolo lo è. Illuminata dalla semplicità dell’associazione si concesse alle fantasie dell’ermeneutica, confondendo il faunio per affari siderali. Alla professoressa dovette invece sembrare offesa personale, tant’è che non le riuscì di trattenere, con l’eleganza della sapienza, il violento raptus cattedratico che le incazzò i nervi. Glielo strillò a pieni polmoni che il buon Carducci si riferiva al verso e non al pianeta. Leggi tutto

RAPSO XX – The Anthology / PRE-ORDER HERE

RAPSO XX THE ANTHOLOGY

RAPSO XX è un’antologia degli ultimi dieci numeri usciti di Rapsodia. È la chiusura di una circonferenza che inevitabilmente rinasce.
Quest’antologia racchiude quanto di più forte e caratteristico Rapsodia abbia costruito negli ultimi anni di attività, e lo fa grazie ad una serie di magnifici lavori di autori ed artisti visivi che ci hanno accompagnato in quest’avventura.  Leggi tutto

Pioggia

Pioggia-01

Sul mondo la pioggia cade,

sulla polpa viva dei corpi

e sulle carcasse dei morti, Leggi tutto

SCENARIO 001 / STUPIDAMUTAFORMA

stupidaOKcover

Quanto segue è il primo di una serie di esperimenti verbo-percettivi chiamati SCENARI, sviluppati a partire dalla primitiva interpretazione verbale di componimenti musicali senza l’intermediazione del pensiero razionale. Leggi tutto

Sarebbe oltremodo osceno

Sera

 

Sarebbe oltremodo osceno
se tu ora bussassi alla mia porta
e dicessi: – spogliami, sono un cane
abbandonato dai rifiuti – se mi dicessi
ancora – cara, spalancami le ossa
di cerva e scarpina piano il Monviso Leggi tutto

Teatro decomposto, o dell’immersività

Il dialogo col contemporaneo mette spesso i registi davanti al grosso interrogativo: cos’è il teatro, attualmente, e che lingua deve parlare per comunicare agli spettatori, sempre più sparuti ed appartenenti alle schiere degli addetti ai lavori?

Leggi tutto

CERCHIAMO WEB EDITOR E SOCIAL MEDIA MANAGER

HIRING RAPSO

Cerchiamo Web Editor e Social Media Manager, per info e collaborazioni scrivici all’indirizzo [email protected]

Leggi tutto

Paraclausithyron – Intervista ad Angelo Iodice

Paraclausithyron 09

Il cambiamento in quanto tale è diventato abituale e ridondante

Scriveva così Vilém Flusser nel suo breve saggio del 1983, Für eine Philosophie der Photografie. In quegli anni, Flusser poteva appena immaginare quanto fluide, mutevoli sarebbero di lì a poco divenute le immagini e la loro diffusione. Eppure, intuendo la direzione che la fotografia stava prendendo in quegli anni, il filosofo e giornalista ceco scriveva: Leggi tutto

Correva

copertina anselmi+

Correva, è caduta, si è accasciata sulle ginocchia e poi con le mani sull’asfalto e la faccia a terra. Qualcuno l’ha spinta mentre caracollava in direzione di un autobus, con le buste della spesa, con le buste della spesa che si sono sciolte sull’asfalto mentre pioveva e l’asfalto era bagnato. È straniera. Da poco in Italia. Parla poco e conosce poco la lingua. Correva per salire sull’autobus. Sull’autobus altre donne come lei, con lo stesso fagotto di pensieri irrisolti sotto il braccio, con la stessa agonia negli occhi, con la stessa voglia di scappare e il terrore di farlo. Leggi tutto

Barbarici! I merletti santi

Sera

Barbarici! I merletti santi
(capitolati ai piedi dei letti
brulicanti di lenzuola gialline)
alla vista di ciò che si vede
non rimane che un piede e mi
basta mi basta – stendardi
siano fatti e malanni augurati
coi botti dei dardi lanciati
alle tre del mattino sul cuscino
del tuo viso piccino. Leggi tutto

1 2 3 6
Vai sopra