il_nome_dell_album_e_i_misteri_del_sonno

Recensione de “Il nome dell’album è i misteri del sonno” – I Misteri del Sonno

il_nome_dell_album_e_i_misteri_del_sonno

Voce graffiante e chitarre taglienti sono la sostanza de “Il nome dell’album è i misteri del sonno”, disco d’esordio de “I misteri del sonno”.
A due anni dall’uscita del loro EP “L’uomo dell’anno”, dopo aver aperto i concerti di artisti del calibro di Skunk Anansie, Afterhours e Lo Stato Sociale, la band salentina si riaffaccia sulla scena indipendente italiana.
L’album è un manifesto di 10 tesi, 10 canzoni di aperta critica alla nostra società.


Si passa da testi intimi e personali come quello di “Tu non vuoi morire”, all’ analisi del conformismo insito, paradossalmente, nell’ anti-conformismo “a tutti i costi” di “Perdente”, passando per un curioso ritratto del classico “mediocre per scelta” ne “L’uomo dell’anno”.
Dalla copertina e dalla lettura dei testi ci saremmo quasi aspettati un indie-rock di ispirazione british, come quello dei Nonostanteclizia, ma “I misteri del sonno” viaggiano su una diversa lunghezza d’onda: un rock -classico-, fatto di testi impegnati, che un po’ rimanda a quello prodotto da qualche etichetta italiana indipendente qualche anno fa (Sick Tamburo). “Il nome dell’album è i misteri del sonno” è certamente da annoverare tra i prodotti musicali interessanti del 2016 (d’altronde, nel 2013, con uno dei suoi brani d’esordio -“Sparami”- la band finì nei “consigli d’ascolto” di Piero Pelù). Nel disco si alternano arrangiamenti originali e testi estrosi a brani forse ancora un po’ conformi a tutto ciò che il rock “alternativo” italiano ha prodotto, dalla fine degli ’80 ad oggi. Noi, però, siamo ascoltatori curiosi e avidi: rimaniamo in attesa di segnali sempre più stimolanti provenienti dalla Puglia de “I Misteri del sonno”.
“Il nome dell’album è I Misteri del Sonno” è uscito il 29 aprile, prodotto da Paolo Del Vitto (The Clipper, Fonokit,Playontape, Teenage Riot, Le Carte…) presso gli studi dei LABORATORI MUSICALI di Lecce.

di Camilla Rocca in collaborazione con Promorama

Latest from Musica e Spettacolo

cover_rapso18_reprint pag2

Queer Fest // 15.12.18

Il 15 dicembre Rapsodia sarà parte del QUEER FEST, evento organizzato dal
Vai sopra