canali_rossofuoco

GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO – PERLE PER PORCI

È “Perle Per Porci” l’ultimo lavoro discografico di Giorgio Canali e Rossofuoco, uscito il 18 marzo scorso per l’etichetta aretina Woodworm.
Le tredici perle che Canali ci regala in quest’album, “realtà musicali che avrebbero meritato una ribalta che non hanno mai avuto e canzoni altrui che invidiavo, all’epoca presentate ad una audience troppo spesso distratta (perle regalate ai porci appunto)… Canzoni che avrei voluto aver scritto io”, rappresentano una “specie di antologia del piccolo mondo musicale italiofono” del musicista romagnolo.


Tredici “cover” dunque, ma non per questo, a nostro avviso, l’attenzione che quest’opera merita viene, in qualche maniera, sminuita. Perle Per Porci è il frutto di un lungo lavoro di ricerca musicale; Canali mette insieme i brani che hanno segnato il suo percorso di crescita individuale, riadattando musiche, rielaborando testi, traducendo straordinarie poesie di band quasi sconosciute al grande pubblico.
L’ex CCCP pesca in maniera brillante in un repertorio estremamente disomogeneo (dai Mary in June, band romana contemporanea, ai CORMAN & TUSCADU, gruppo francese dei primi ’90, passando per Eugenio Finardi e Francesco De Gregori) e la scelta di questa scaletta “multiforme” genera un eccezionale contrasto con il gusto musicale del disco, che è, invece, assolutamente coerente, rivelando uno stile unico, estremamente riconoscibile e compatto.
Le chitarre di “Perle Per Porci” sono calde, crunch, talvolta isteriche, ma tutti i suoni rientrano in un progetto armonioso, sensibile, che comunica contemporaneamente disperazione e una dolce serenità. Canali è quasi un crooner con la chitarra elettrica, un visionario sospeso tra una geniale reinterpretazione dei sapori New Wave e l’esigenza di fare rock e ricercare suoni minimali in un’epoca difficile per la musica “spontaneamente” ispirata.
“Perle Per Porci” è stato catturato, lavorato e inscatolato da Francesco Felcini per Rossofuoco al Q-Rec studio in Val Quaderna (BO) e al Chichoi Studio di Bassano del Grappa (VI) e suonato da Giorgio Canali (voce e chitarre) Luca Martelli (batteria e voce) Marco “Testadifuoco” Greco (basso, chitarre e voce), Steve Dal Col (chitarre) Francesco Felcini (suono).
Noi, dal canto nostro, non vediamo l’ora di beccarci dal vivo qualche “Perla”.

di Andrea Capuano in collaborazione con Promorama (www.promorama.it)

Latest from Musica e Spettacolo

Vai sopra